Progetti da cod. 345 a cod. 367

Cod. 357 – Per fare una città ci vuole un fiore

DaD, Musei

Firenze deve il suo nome alla fondazione di un castrum romano su una distesa fiorita lungo il fiume Arno. Non è facile stabilire se si tratti di verità storica o mitica, così come non è facile definire quale sia il fiore che simboleggia la città dalla sua nascita: un giglio, un iris, un giaggiolo?

Scopri di più

Cod. 361 – Intorno al Porcellino

DaD, Musei

Uno degli animali di Firenze più noti al mondo, anche grazie al racconto di Andersen, è il “porcellino” di bronzo presente sotto la loggia del Mercato Nuovo. In verità a essere rappresentato in scultura è un cinghiale, la cui versione moderna fu realizzata da Pietro Tacca.

Scopri di più

Cod. 365 – Un enorme e meraviglioso Palazzo

Musei

Il progetto prevede un incontro al nido, dove approderà un “baule delle meraviglie”  da scoprire poco per volta con tutti i sensi. Un secondo incontro, a metà fra la storia e la favola, permetterà ai bambini di rivivere la magia della natura dipinta in palazzo.

Scopri di più

Cod. 366 – Un cavallo va al Museo

DaD, Musei

Il progetto prevede un primo incontro al nido, dove approderà una “casa-museo” che si costruirà sotto gli occhi dei bambini. Il secondo incontro consentirà ai bambini di esplorare fisicamente la casa-museo e di incontrarne “dal vero” gli abitanti.

Scopri di più

Cod. 367 – Il gesto della scultura

Musei

Dopo aver osservato attentamente le opere degli artisti in museo e averne ricreato i gesti e le pose con il proprio corpo, i partecipanti saranno chiamati a scatenare la loro fantasia in laboratorio grazie all’uso di materiali plastici ed elementi componibili.

Scopri di più
Menu